LANGUAGE

 





SAINT LAURENT



Yves Saint Laurent ha cambiato direttore creativo, e pure nome, Saint Laurent. Alla guida della maison adesso c’è Hedi Slimane stilista la cui storia in qualche modo fa pensare a quella del fondatore della omonima griffe. Parigino di nascita, tunisino di origine, con mamma italiana. Anche lui parte della scuderia Dior, dove è stato direttore creativo per Dior Homme. Il suo si prospetta essere un ritorno potente. Slimane manda in passerella un’estetica androgina e vagamente western che sancisce lo scollamento con il recente passato: le sahariane, gli stampati, i colori forti, lo smoking, il micro maculato, i fiocchi, le trasparenze, il nude look, le cinture di cuoio sugli abiti chiffon, le gonne lunghe di pelle. Slimane sarà un’altra interpretazione dell’eredità creativa di Yves, amante quanto lui delle rivoluzioni estetiche.

Sesso
Cerca Per Stagionalità

decolletè paris


$ 515,27
©Eleonora Bonucci  - P.Iva 01670860566